La conservazione delle mele per le crostate, la composta di mele e altro ancora

scopri come conservare le mele per le crostate, preparare la composta di mele e molto altro

Iniziamo insieme un viaggio nel mondo della conservazione delle mele per le crostate, la preparazione della squisita composta di mele e tanto altro ancora! Scopriamo insieme i segreti e le tecniche per mantenere intatto il sapore autentico e la freschezza di questo frutto così versatile e amato. Siete pronti? Prendete nota e lasciatevi ispirare da nuove idee per deliziare il palato con le nostre creazioni a base di mele! Buon viaggio culinario!

Scelta delle Mele Migliori per la Conservazione

Per ottenere i migliori risultati nella conservazione delle mele, è essenziale scegliere varietà croccanti e non farinose. Le mele Fuji, Braeburn, Jonagold, Granny Smith, Golden Delicious, Pink Lady, Jazz, Honeycrisp e Cortland sono tra le migliori opzioni. Scegli le mele più fresche e senza imperfezioni per assicurarti una conservazione ottimale e una qualità superiore per le tue crostate e composte di mele.

Preparazione delle Mele

Inizia con mele ben lavate e mature. Procedi a sbucciare, se desiderato o specificato nella ricetta, e a togliere il torsolo. Taglia quindi le mele secondo le direttive della tua ricetta di conservazione.

Consiglio della Cucina di Prova

Una volta sbucciate e tagliate, le mele iniziano a scolorirsi. Trattale con conservante di acido ascorbico secondo le indicazioni del pacchetto o con acqua e limone per evitare lo scolorimento. Per preparare l’acqua e limone, combina 1 gallone d’acqua con ¾ tazza di succo di limone, immergi le mele nella soluzione e scolale prima di procedere.

Leggi  Tutto quello che devi sapere sui vantaggi e svantaggi degli scaldabagni senza serbatoio

Creazione dello Sciroppo di Conservazione

La maggior parte delle ricette di conservazione include già lo sciroppo, ma se desideri prepararne di base, ecco come procedere. Scegli il livello di zucchero desiderato e poni gli ingredienti seguenti in una grande pentola. Riscalda fino a quando lo zucchero si scioglie. Se necessario, elimina la schiuma per uno sciroppo più chiaro.

  • Sciroppo molto leggero: Sciogli 1 tazza di zucchero con 4 tazze d’acqua per ottenere 4 tazze di sciroppo. Usalo per frutti già dolci o per ridurre lo zucchero.
  • Sciroppo leggero: Sciogli 1⅔ tazze di zucchero con 4 tazze d’acqua per ottenere 4¼ tazze di sciroppo.
  • Sciroppo medio: Usa 2⅔ tazze di zucchero e 4 tazze d’acqua per ottenere 4⅔ tazze di sciroppo.
  • Sciroppo denso: Usa 4 tazze di zucchero e 4 tazze d’acqua per ottenere 5¾ tazze di sciroppo.

Creazione del “Hot Pack”

Il metodo hot pack è preferibile per conservare le mele in una pentola ad acqua bollente. Una volta preparato lo sciroppo, aggiungi i pezzi di mela nella pentola. Lascia sobbollire per circa 5 minuti, o secondo le indicazioni della ricetta, mescolando occasionalmente.

Perché utilizzare il metodo hot pack? Precucinare le mele permette di rimuovere l’aria, riducendo il rischio di deterioramento e impedendo che i pezzi galleggino nel barattolo. Inoltre, si riesce a inserire più mele in meno barattoli, e il tempo di lavorazione diminuisce poiché il cibo è già caldo.

Riempimento dei Barattoli

Riempi i barattoli sterilizzati con le mele calde e lo sciroppo, lasciando uno spazio di ½ pollice dal bordo. Pulisci i bordi e i filetti dei barattoli con un panno pulito e umido per rimuovere eventuali residui. Metti i coperchi sui barattoli e avvita le fasce.

Leggi  Come rimuovere le macchie d'erba dalle scarpe

Trasformazione delle Mele in Composte

Per conservare la composta di mele, segui le stesse indicazioni per la preparazione e la lavorazione delle mele, ma prima fai bollire i quarti di mela fino a quando sono molto teneri. Passa poi le mele bollite attraverso un passaverdure o un setaccio per ottenere una polpa. Crea il tuo hot pack con questa polpa di mele e riempi i barattoli come descritto prima.

Conservazione della Purea di Mele

La purea di mele si prepara in modo analogo alla composta, ma viene cotta più a lungo per sviluppare un sapore di mela più robusto e un colore più intenso. Usa una guida per preparare la purea di mele e segui i nostri consigli per il confezionamento.

Conservazione delle Mele per le Crostate

Per conservare le mele per le crostate, precuoci leggermente le mele prima di creare il tuo hot pack con zucchero, cannella, sale, amido per conservazione, succo di mela e aromi desiderati. Riempi i barattoli come al solito, lasciando uno spazio di 1¼ pollici, e pulisci i barattoli. La conservazione della farcitura di mele per crostate richiede un tempo di lavorazione leggermente più lungo (25 minuti). Rimuovi e lascia raffreddare come descritto sopra.

Quando conservi la farcitura fatta in casa per le crostate, è necessario un addensante che non si degradi ad alte temperature e in condizioni di alta acidità. Raccomandiamo l’uso di amido Clear Jel regolare (non istantaneo).

Usa le tue mele conservate tutto l’anno per preparare le tue ricette preferite. Prova le nostre migliori crostate di mele e dolci aromatici ispirati alle crostate.

Condividi questo:
  • Casa
  • Suggerimenti
  • La conservazione delle mele per le crostate, la composta di mele e altro ancora